Pubblicazione: 4 Giugno 2019

Grazie a Camozzi Automation il progetto SMART4CPPS era presente anche a SPS IPC DRIVE di Parma.

La manifestazione, che si è tenuta dal 28 al 30 Maggio 2019, era infatti il contesto ideale per parlare dei componente di nuova generazione che diventano "Industry 4.0-ready". Questo l'obiettivo prefissato da Camozzi Automation S.p.A, Ste Industries e Università degli Studi di Bergamo, che nel contesto del progetto Smart4cpps stanno studiando componenti autodiagnosticanti in grado di estrarre dati utili e renderli visibili al sistema di fabbrica, per eseguire analisi intelligenti in ottica di manutenzione predittiva.

Camozzi Automation S.p.A. a SPS IPC DRIVE di Parma - 28-30 Maggio 2019

NEWS

Scopri tutte le ultime notizie Smart4cpps

SMART FACTORY: LA FABBRICA CONNESSA

SMART FACTORY: LA FABBRICA CONNESSA

11 Novembre 2019

Che cosa è una Smart Factory, che cosa caratterizza la Fabbrica Intelligente? Una prima definizione è ricercabile nell’utilizzo – all’interno dei processi –  di tecnologie e dispositivi smart che siano in grado di incrementare l’efficienza, la produttiva e il controllo. Tuttavia, è necessario ricercare un ulteriore dettaglio per spiegare al…

SMART DEVICE: L’INTERAZIONE UOMO MACCHINA

SMART DEVICE: L’INTERAZIONE UOMO MACCHINA

7 Novembre 2019

L’interazione tra uomini e macchine rappresenta un importante tassello che caratterizza l’evoluzione verso la Fabbrica del Futuro. Se negli anni precedenti il ruolo delle macchine, per ragioni legate a sicurezza e specializzazione della mansione era perlopiù confinato all’interno di isole produttive, ad oggi si assiste ad uno scenario in cui…

SMART4CPPS – Intervista a Mauro Viscardi, Cosberg SPA

SMART4CPPS – Intervista a Mauro Viscardi, Cosberg SPA

28 Ottobre 2019

Cosberg SPA Mauro Viscardi – Project & Innovation Manager di Cosberg SpA – ci guida nella scoperta del progetto SMART4CPPS, nato dalla collaborazione di 14 partner all’interno del Gruppo di Lavoro AFIL “Digital & Virtual Factory” e finanziato da Regione Lombardia nell’ambito degli “Accordi per la Ricerca, lo Sviluppo e l’Innovazione”…